I NOSTRI APPUNTI
BACHECA

MENU’ DEL FORUM
Ultimi argomenti
LE NOSTRE RUBRICHE
SOSTIENI I COPTI

SPONSORES UFFICIALI

FORUM IN MEMORIA DI

S'adduma ri tia la sira (poesia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

S'adduma ri tia la sira (poesia)

Messaggio  Laurentius il Lun Mar 15, 2010 9:42 am


S'adduma ri tia la sira, ciuri miu,
comu focu ca ri jornu tuttu tinci,
ca di la porta ri lu cori mi trasìu.

Muta, parra st'aria e u sò sapuri,
arma ca s'annaca ntra lu scuru di lu mari
china mai ri parrari i tia a lu mè Signuri.

Sciùscia lu sciroccu mmenzu u mari,
sempri pèrdiri mi fa ntra li pinzera,
e tu, ka di lu munnu vali cchiù ri sò dinari,

addivintari mi fai comu l'acqua ntra li mani,
ca vagna, adduma e scurri leggia,
e cca s'asciuca prima k'agghjorna rumani.

Talìami, nesci a ffàriti annacari,
tu ca àutru un sì ca tuttu,
tuttu chiddu ca mi scantai i spirari,

tuttu chiddu câ mè arma vanniava,
chi mmai ebbi ntra li manu,
e cchi a Ddiu cu tuttu u cori addumannava.

Runami ancora di li tò occhi a luci,
e nnâ mè vucca làssami sapuri ruci.

L. Mercurio
avatar
Laurentius

Età : 39
Località : Palermo... nel bene o nel male...
Indirizzo di studi : Antropologia
Campo di ricerca : Antropologia culturale
Data d'iscrizione : 13.07.09
Numero di messaggi : 78

Vedi il profilo dell'utente http://laurentius.ilcannocchiale.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum