I NOSTRI APPUNTI
BACHECA

MENU’ DEL FORUM
Ultimi argomenti
LE NOSTRE RUBRICHE
SOSTIENI I COPTI

SPONSORES UFFICIALI

FORUM IN MEMORIA DI

La persecuzione dello storico: le date

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La persecuzione dello storico: le date

Messaggio  Wodan il Sab Set 26, 2009 5:30 pm

Forse troverete strano questo topic. Non è di certo la tipica discussione informativa per lo studio, come la richiesta di libri o altro. Le date, i nomi, le definizioni storiche, sono tutti elementi a cui uno studioso della storia deve o dovrebbe abituarsi subito, in quanto saranno per lui una costante compagnia nella sua cariera.

Ma credo che molti saranno d'accordo nell'affermare che se c'è qualcosa che mette davvero a dura prova la pazienza è riuscire a tenere a mente quell sfilza di date e nomi che segnano la storia del nostro mondo. ^ ^

Si può dire, insomma, che sono un po' la nostra maledizione, costretti a tenere a mente una quantità incredibile di informazioni magari di periodi storici che non tratteremo mai più nella nostra vita.
Certo ci sono persone più portate nel ricordasele di altre (io dico subito che non lo sono... XD ), ma nonostante questo credo sia per tutti un po' una fatica. Considerando il numero di "storie" che si devono seguire in questa facoltà........



Detto questo, che ne direste di dedicare questo piccolo spazio per parlare un po' della vostra esperienza studentesca e della lotta per riuscire a ricordare questi piccoli e numerosi dati? I vostri professori sono stati o sono molto pignoli in riguardo? Vi hanno mai dato difficoltà nello studio di una materia?

Io ho la strana sensazione che mi perseguiteranno. Sono più bravo a ricordare le vicende. Chiedetemi una storia e ve la saprò raccontare. Chiedetemi una data e mi vedrete sudare freddo... ^ ^

Wodan

Età : 33
Indirizzo di studi : Storia
Campo di ricerca : Basso medioevo
Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La persecuzione dello storico: le date

Messaggio  cincia il Sab Set 26, 2009 5:33 pm

Io ho questo problema perchè ho una memoria pessima, però con un po di impegno riesco a ricordare almeno le date più importanti. Cmq i nostri professori, o almeno la maggior parte di loro, non dicono nulla se uno studente non ricorda la data precisa, ma almeno sa il periodo o il secolo, specialemente se si tratta di date non proprio fondamentali.

cincia

Età : 28
Località : Capaci
Indirizzo di studi : Storia
Campo di ricerca : Tardo antico, Alto medioevo
Data d'iscrizione : 01.10.08
Numero di messaggi : 1181

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La persecuzione dello storico: le date

Messaggio  marco85 il Sab Set 26, 2009 5:40 pm

Cincia ha scritto:Io ho questo problema perchè ho una memoria pessima, però con un po di impegno riesco a ricordare almeno le date più importanti. Cmq i nostri professori, o almeno la maggior parte di loro, non dicono nulla se uno studente non ricorda la data precisa, ma almeno sa il periodo o il secolo, specialemente se si tratta di date non proprio fondamentali.

....e io sn d'accordo cn questi professori. Per me la storia deve essere per la maggior parte cause e conseguenze e non date ed episodi di per sè ( chiaramente da questo ragionamento sn da escludere gli avvenimenti più importanti)...

_________________
Marco De Santis
Consigliere della facoltà di Lettere e Filosofia

Rappresentante dei corsi di laurea in Storia e in Scienze Storiche

per qualsiasi problema o informazione contattatemi al numero 3886922418, o per e-mail mulder290885@hotmail.it

marco85
Admin

Età : 31
Località : palermo
Indirizzo di studi : Storia
Campo di ricerca : Età contemporanea
Data d'iscrizione : 05.03.08
Numero di messaggi : 3220

Vedere il profilo dell'utente http://www.facebook.com/home.php?#/profile.php?id=1610770084&ref

Tornare in alto Andare in basso

Re: La persecuzione dello storico: le date

Messaggio  Wodan il Sab Set 26, 2009 5:48 pm

marco85 ha scritto:
Per me la storia deve essere per la maggior parte cause e conseguenze e non date ed episodi di per sè ( chiaramente da questo ragionamento sn da escludere gli avvenimenti più importanti)...

Concordo in pieno.
La cosa più importante è sapere cosa è successo, le motivazioni che hanno dato origine ai fatti, le conseguenze..in sostnza la la realtà dell'avvenimento in sè. Certo, le date più importanti sicuramente sono da sapere.

Spero di avere dei professori buoni come i vostri su questo aspetto.. ^ ^

Wodan

Età : 33
Indirizzo di studi : Storia
Campo di ricerca : Basso medioevo
Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La persecuzione dello storico: le date

Messaggio  cincia il Dom Set 27, 2009 12:07 am

Wodan ha scritto:
marco85 ha scritto:
Per me la storia deve essere per la maggior parte cause e conseguenze e non date ed episodi di per sè ( chiaramente da questo ragionamento sn da escludere gli avvenimenti più importanti)...

Concordo in pieno.
La cosa più importante è sapere cosa è successo, le motivazioni che hanno dato origine ai fatti, le conseguenze..in sostnza la la realtà dell'avvenimento in sè. Certo, le date più importanti sicuramente sono da sapere.

Spero di avere dei professori buoni come i vostri su questo aspetto.. ^ ^

Infatti l'importante è "capire" la storia, non sapere a memoria qualche data senza aver compreso la dinamica degli avvenimenti... Spero anche io per te che i tuoi prof siano clementi in caso di qualche vuoto di memoria.

cincia

Età : 28
Località : Capaci
Indirizzo di studi : Storia
Campo di ricerca : Tardo antico, Alto medioevo
Data d'iscrizione : 01.10.08
Numero di messaggi : 1181

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La persecuzione dello storico: le date

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:05 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum